YOX Photography

Andrea Merli

Quaranta anni dopo

Primavera 2005. I blocchi di cemento che circondano Betlemme sono ancora puliti, hanno diviso la terra e chiuso l’orizzonte da poco tempo. Un giorno appare un graffito. Semplice e potente. Una linea tratteggiata da tagliare con le forbici. Come una figurina, un’etichetta, una cartolina, un tagliando. Ma il muro non è fatto di carta. Un paio di forbici può fare ben poco. Però mi viene in mente che nel gioco della morra cinese la carta vince sul sasso. Già, la carta dove si può scrivere e disegnare e avvolgere il pane è più forte del sasso. O del cemento. Perché? Non può essere un caso.

Questa immagine è stata scelta da Arturo Marzano e Marcella Simoni per la copertina del saggio Quaranta anni dopo, pubblicato nel 2007 dalla casa editrice il Ponte.

 

40anni

 

Comments are closed.

Follow

Ricevi aggiornamenti via posta elettronica.

Get updates delivered to your Inbox.